Boost Heroes investe in COSAPORTO.IT

Il primo “Quality Delivery” di Italia convince sempre di più e in un anno raggiunge quota 3 città.

Roma 08 novembre 2018 – E’ Fabio Cannavale, Business Angel dell’anno 2018, uno dei primi investitori a credere in cosaporto.it. La startup, nata ad Aprile del 2017 da un’idea di Stefano Manili,dedicata al settore del food e lifestyle di eccellenza, ha convinto il CEO di Lastminute.com Group che da subito ha apprezzato la formula e la proposition molto chiara sulle potenzialità di espansione di questo progetto. Cannavale, founder di eDreams.it e ideatore di Volagratis.it, nonché principale azionista di Boost Heroes e di fortunate scaleup italiane tra cui Satispay, Soundreef e Supermercato24, afferma di “essere rimasto colpito dall’originalità di aprirsi con coraggio ad un mercato non scontato, identificando un nuovo spazio non coperto dagli attuali players, puntando tutto sulla qualità senza compromessi“.

E di fatto cosaporto.it, realtà innovativa e giovane, si presenta sul mercato come un vero e proprio servizio di luxury concierge online. Lo scopo è quello di aiutare le persone ad avere più tempo per loro stessi senza rinunciare alla possibilità di regalare prodotti di qualità selezionati in negozi affidabili e notoriamente conosciuti. Ed è proprio nel concetto di valore che sta l’intuizione di Cannavale di puntare su cosaporto.it, il quale rivela “io investo in imprenditori prima che in idee e quindi per me è importante che lì risieda il valore”.

L’andamento dell’azienda, ci racconta Manili, segue un trend in costante aumento: “stiamo crescendo con un tasso del 250% anno su anno, il 10% dei clienti ha fatto più di 20 ordini in un anno, lo scontrino medio supera i 50 euro ma la cosa interessante è che la spesa aumenta a mano a mano che il cliente si fidelizza. E’ un buon segnale per noi perché significa che il servizio piace e funziona”. I numeri sono destinati a salire e preannunciano una scalabilità veloce del progetto: nell’ultimo anno cosaporto.it ha investito molte risorse nell’apertura al settore delle aziende ed uffici per servizi di catering, ed ha esportato il proprio format anche a Milano e Torino. Ciò dimostra la velocità di setup di una nuova città, segno che i processi e i sistemi tecnologici sono stati costruiti già con l'idea di scalare – anche al di fuori del contesto nazionale. In tal senso, l’operazione da parte di Cannavale ha un’importanza strategica rilevante, con un impatto finanziario significativo sull’azienda che consentirà di rinforzarne notevolmente lo sviluppo e il posizionamento sul mercato.

Gestione Preferenze Privacy

Necessari

I seguenti cookie sono utilizzati per garantire il corretto funzionamento del sito e non possono essere disabilitati. Abilitano le funzionalità di base come la navigazione corretta delle pagine e l'accesso alle aree risevate.

gdpr, gdpr_custom_pref, __cfduid, __zlcmid, cp_city, fbsr_*, guest_shid, nwusid, ngt, partner_id, partner_name, woocommerce_cart_hash, woocommerce_items_in_cart, wp_woocommerce_session_*, wordpress_logged_in_*, wordpress_sec_*, wordpress_test_cookie, __stripe_mid, __stripe_sid, checkout-live-session

Analytics

I seguenti cookies sono utilizzati per collezionare statistiche anonime sul comportamento dei nostri utenti. Utilizziamo i dati raccolti per migliorare l'esperienza utente e misurare le performance del sito.

1P_JAR, CONSENT, DV, NID, __hssc, __hssrc, __hstc, _ga, _gat_UA-97774285-1, _gid, _hjIncludedInSample, hubspotutk, mp_*_mixpanel

Marketing

I seguenti cookie sono impostati da società terze per profilare gli utenti e mostrare messaggi pubblicitari più pertinenti.

IDE, act, c_user, datr, dpr, fr, mailchimp_landing_site, pl, presence, sb, wd, xs, GPS, PREF, VISITOR_INFO1_LIVE, YSC

Vuoi chiudere il tuo account?

Il tuo account sarà chiuso e tutti i tuoi dati cancellati in modo permanente. Sei sicuro?