Componi il tuo menù da Sadler

Prezzo variabile

Categorie, ,
Ideale per

Occasioni speciali

Un menù Inconfondibile


Tutte le ricette dello Chef Claudio Sadler a tua disposizione per comporre il tuo menù stellato, semplicemente perfetto per tutte le occasioni. Proposte moderne e in costante evoluzione che spaziano dalla riscoperta della tradizione alle creazioni più innovative.
Clicca Aggiungi e Scegli i piatti che preferisci
Tipologia di piatti:

Sfizi:

  • Salva fritto in farina di mais croccante
    Modalità di conservazione: Conservare in frigorifero a +4° per 1 giorno max.
    Modalità di rinvenimento: Scaldare in forno preriscaldato a 160°C per 5 minuti, oppure friggere in olio bollente per 1 o 2 minuti.
    Allergeni: Latte e derivati del latte, uova.

  • Riso da passeggio allo zafferano
    Modalità di conservazione: Conservare in frigorifero a +4° per 1 giorno max.
    Modalità di rinvenimento: Scaldare in forno preriscaldato a 160° per 5 minuti oppure friggere in olio bollente per 1 o 2 minuti.
    Allergeni: Latte, cereali contenente glutine.

  • Polpette alla milanese
    Modalità di conservazione: Conservare in frigorifero a +4° per 1 giorno max.
    Modalità di rinvenimento: Scaldare in forno preriscaldato a 160° per 5 minuti oppure friggere in olio bollente per 1 o 2 minuti.
    Allergeni: Latte e derivanti del latte, uova, glutine, lupini, frutta a guscio, senape.

  • Panelle di farina e ceci
    Modalità di conservazione: Conservare in frigorifero per 1 giorno max a +4°C.
    Modalità di rinvenimento: Scaldare in forno preriscaldato a 180° per 4 minuti, oppure in microonde a media temperatura per due minuti senza coperchio.
    Allergeni: Frutta secca, glutine.

Antipasti:

  • Crudo di pesce*° pronto da mangiare - 9 tipologie con le loro guarniture
    Modalità di conservazione: Consumare immediatamente.
    Modalità di rinvenimento: Condire i vari carpacci con la vinaigrette di olio e limone ed il sale. A piacimento accostare la crema di rafano.
    Allergeni: Uova, crostacei, pesce, frutta a guscio, soia, semi di sesamo, molluschi e solfiti.

  • Insalata calda di gamberi, topinambur, gazpacho caldo e nasturzio
    Modalità di conservazione: Conservare in frigorifero a +4° per 1 giorno max.
    Modalità di rinvenimento: Scaldare in microonde per 2 minuti a media potenza. Scaldare nello stesso modo anche la salsa e servire. In alternativa, saltare in padella precedentemente unta con un po' di olio e portare a temperatura. Servire accompagnando la salsa calda.
    Allergeni: Crostacei, solfiti.

  • Cotechino Brianza "Marco d'Oggiono" con purè di castagne e zabaione al marsala
    Modalità di conservazione: Conservare in frigorifero a +4° per 1 giorno max.
    Modalità di rinvenimento: Immergere il cotechino (ancora nel sacchetto) in acqua portata leggermente a bollore. Dopo 4-5 minuti togliere dal sacchetto e disporre nel piatto accompagnandolo con il purè di castagne scaldato. Accompagnare con lo zabaione. Servire.
    Allergeni: Solfiti, latticini, uova.

  • Terrina di foie gras con mostarda di frutta e pan brioche
    Modalità di conservazione: Conservare in frigorifero a +4° per 1 giorno max.
    Modalità di rinvenimento: Disporre nei piatti il foie gras e decorare con la mostarda. Servire.
    Allergeni: Glutine, latte, senape, solfiti, uova.

Primi:

  • Riso giallo alla milanese° al salto con crema di "Grana Padano 24 mesi Riserva"
    Modalità di conservazione: Conservare in frigorifero a +4°C per massimo 1 giorno.
    Modalità di rinvenimento: Scaldare al microonde sia il riso che la crema di Grana Padano per 2 minuti a potenza media, oppure, scaldare il riso in forno a 180°C per 4 minuti e la salsa scaldarla in una casseruola a fuoco medio. Mettere nel piatto il riso e versare sopra la crema di Grana Padano.
    Allergeni: Glutine, soia, latte, solfiti, sedano.

  • Zuppa di razza alla romana con broccolo romanesco, spaghetti spezzati e tocco di peperoncino
    Modalità di conservazione: Conservare in frigorifero a +4°C per massimo 1 giorno.
    Modalità di rinvenimento: Versare tutti gli ingredienti in casseruola e portare a bollore. Aggiungere un filo d'olio e il peperoncino. Servire.
    Allergeni: Glutine, solfiti, pesce, sedano.

  • Ravioli° di ossobuco con salsa allo Zafferano Leprotto e gremolada
    Modalità di conservazione: Conservare in frigorifero a +4°C per massimo 1 giorno.
    Modalità di rinvenimento: Scaldare in microonde i ravioli per 2 minuti a media potenza, oppure saltarli in padella, aggiungendo 1⁄3 di bicchiere di acqua e portare a bollore. Scaldare a parte la salsa. Disporre nei piatti i ravioli, aggiungere la salsa e decorare con la gremolada.
    Allergeni: Glutine, uova, latte, sedano, solfiti.

  • Tortelli° di zucca e mandorle con riduzione di uva fragola e mandorle tostate
    Modalità di conservazione: Conservare in frigorifero a +4°C per massimo 1 giorno.
    Modalità di rinvenimento: Scaldare in microonde i ravioli per 2 minuti a media potenza, oppure saltarli in padella, aggiungendo 1⁄3 bicchiere di acqua, un po' di burro e del grana grattugiato e portare a bollore. Disporre nei piatti i tortelli, decorare con le mandorle e qualche goccia di uva fragola.
    Allergeni: Glutine, uova, latte, frutta a guscio, solfiti.

Secondi:

  • Costoletta di vitello alla milanese spinaci e patate ratte - alta o bassa
    Modalità di conservazione: Conservare in frigorifero a +4°C per massimo 1 giorno.
    Modalità di rinvenimento: In forno preriscaldato disporre un po' di burro sulla costoletta e scaldare per 4 minuti a 180°C oppure in microonde, scaldare a minima potenza per 1 minuto. Servire.
    Allergeni: Glutine, uova, latticini.

  • Filetto di rombo° in casseruola con carciofi, pesto, pinoli e patate Parmentier
    Modalità di conservazione: Conservare in frigorifero a +4°C per massimo 1 giorno.
    Modalità di rinvenimento: Scaldare in forno a 180°C tutti gli ingredienti (ad eccezione del pesto). Disporre sul piatto il pesce e versarvi sopra il pesto. Accompagnare con il contorno. Servire.
    Allergeni: Pesce, latticini.

  • Tortino di scarola con scamorza affumicata, pan prezzemolo e pomodoro giallo
    Modalità di conservazione: Conservare in frigorifero a +4°C per massimo 1 giorno.
    Modalità di rinvenimento: Mettere il tortino in forno a 180°C coprirlo con il pan prezzemolo e scaldare le due salse. Disporre il tortino nei piatti e versare le due salse sopra. Servire.
    Allergeni: Glutine, latticini.

  • Ossobuco con purè di patate
    Modalità di conservazione: Conservare in frigorifero a +4°C per massimo 1 giorno.
    Modalità di rinvenimento: Riscaldare l’ossobuco con la sua salsa in una padella antiaderente con il coperchio per 8 minuti affinché la salsa sia ben legata e calda. Servire in un piatto fondo. In microonde: Scaldare il purè di patate in microonde per 3 minuti (potenza media) lasciandolo coperto. Scaldare l'ossobuco per 4 minuti.
    Allergeni: Sedano, solfiti, latte e derivati del latte.
Dolci:

  • Terrina di cioccolato amaro con crema al caffè - monoporzione
    Modalità di conservazione: Conservare in frigorifero a +4° per massimo 1 giorno.
    Modalità di rinvenimento: Disporre la terrina nel piatto e versare affianco la crema al caffè.
    Allergeni: Glutine, latte, solfiti, uova.

  • Sbrisolona con crema al mascarpone - monoporzione
    Modalità di conservazione: Conservare in frigorifero a +4° per massimo 1 giorno.
    Modalità di rinvenimento: Disporre nei piatti e servire con la crema al mascarpone.
    Allergeni: Glutine, latte, solfiti, uova, frutta a guscio.

  • Savarin al rhum con gelato alla vaniglia - monoporzione
    Modalità di conservazione: Conservare in frigorifero a +4° per massimo 1 giorno.
    Modalità di rinvenimento: Disporre nei piatti e servire.
    Allergeni: Glutine, latticini, solfiti, uova.
Cucina moderna in evoluzione è la definizione che meglio descrive la filosofia culinaria dello Chef Sadler, in un costante equilibrio tra fedeltà alle tradizioni della cucina regionale italiana e reinterpretazioni illuminate dalla sua creatività e sensibilità artistica. Una filosofia che si concretizza nella realizzazione di ricette che nascono prima a tavolino, con disegni a pastelli per studiare il corretto bilanciamento della cromaticità degli ingredienti, e poi arrivano in cucina.
“Vieni a cena da noi stasera?” “Con piacere! Cosa Porto?” Il nostro servizio nasce per rispondere a questa domanda. Scegli il meglio dai migliori negozi della tua città e dimenticati la distanza e il traffico. Cosaporto è perfetto anche per una serata in famiglia o con amici, o per fare un regalo alle persone che ami! Ordina con Cosaporto, riceverai i tuoi ordini dove vuoi: a casa, in ufficio o direttamente a destinazione!
  • Stessi prezzi del negozio
  • Consegna in tutta la città
  • Biglietto regalo scritto a mano
  • 10% di sconto sul primo ordine