Supplizio ai Coronari

Storia

Nelle vie del centro dell’Antica Roma si potevano trovare numerose friggitorie, che rappresentavano un vero punto di riferimento dell’epoca, ma purtroppo al giorno d’oggi sono sparite quasi completamente. Proprio per omaggiare questi luoghi storici e risvegliare le antiche abitudini dei romani, che lo Chef Arcangelo Dandini e Enrico Rusticali hanno deciso di aprire il nuovo punto Supplizio ai Coronari, attraverso cui esprimono tutta la passione per i sapori dell'infanzia e per la tradizione romana con supplì, fritti, panini gourmet… non chiamatelo street food, è puro e autentico cibo di strada.

Identità

Supplizio ai Coronari da un progetto di Arcangelo Dandini ed Enrico Rusticali. Il primo, noto oste della ristorazione romana, esperto di cucina del territorio e proprietario del ristorante l’Arcangelo e di Supplizio; il secondo, esperto di comunicazione e compagno di avventure gourmet che dopo aver supportato i fratelli Roscioli nell’apertura di Roscioli Caffè affronta con Arcangelo un nuovo viaggio nella memoria e nel linguaggio del cibo.

Tre aggettivi

Romano, Familiare, Irresistibile

Nelle vie del centro dell’Antica Roma si potevano trovare numerose friggitorie, che rappresentavano un vero punto di riferimento dell’epoca, ma purtroppo al giorno d’oggi sono sparite quasi completamente. Proprio per omaggiare questi luoghi storici e risvegliare le antiche abitudini dei romani, che lo Chef Arcangelo Dandini e Enrico Rusticali hanno deciso di aprire il nuovo punto Supplizio ai Coronari, attraverso cui esprimono tutta la passione per i sapori dell'infanzia e per la tradizione romana con supplì, fritti, panini gourmet… non chiamatelo street food, è puro e autentico cibo di strada.

Supplizio ai Coronari da un progetto di Arcangelo Dandini ed Enrico Rusticali. Il primo, noto oste della ristorazione romana, esperto di cucina del territorio e proprietario del ristorante l’Arcangelo e di Supplizio; il secondo, esperto di comunicazione e compagno di avventure gourmet che dopo aver supportato i fratelli Roscioli nell’apertura di Roscioli Caffè affronta con Arcangelo un nuovo viaggio nella memoria e nel linguaggio del cibo.

Romano, Familiare, Irresistibile