Palazzo di Varignana

Storia

Palazzo di Varignana nasce con l’ambizioso progetto di ridisegnare l’antico paesaggio delle colline di Bologna con la messa a dimora di oltre 100 mila piante di ulivi che consentono di produrre un olio di altissima qualità che ha ottenuto premi e riconoscimenti in tutto il mondo.
Agli oliveti si aggiungono 42 ettari di vigneti, in cui si coltivano uve prevalentemente autoctone, tremila metri di orto, un ettaro di mandorleto, un fragoleto, un frutteto di mele, pere, albicocche e ciliegie, 4000 metri coltivati a goji, un orto terrazzato con 42 diverse erbe aromatiche e una originalissima e rara produzione di zafferano.
Si tratta di un progetto in continuo sviluppo e trasformazione che prevedrà nel 2021 il conseguimento della certificazione Bio e la realizzazione di un frantoio e di una cantina propria così da raggiungere la filiera integrata.

Identità

L’amore per la bellezza ha generato un complesso dove vivere lo svago, il riposo, la cura di sé, la ricerca dei prodotti naturali e l’eccellenza gastronomica. I frutti di questa terra, oltre a rappresentare la base della cucina proposta all’interno del Resort, hanno dato origine a una linea di prodotti a marchio Palazzo di Varignana, che include 5 tipologie di Olio Extravergine di eccellenza, il Sangiovese Superiore Doc e Metodo Classico, i primi di una vasta selezione, confetture, pistilli di zafferano, sali aromatizzati con le erbe officinali. Tutti prodotti autoctoni e a km0, sani e naturali, che nascono da tecniche di coltivazioni innovative, ma sapientemente coniugate all’esperienza artigianale.

Tre aggettivi

Territorio, Tradizione, Passione

Palazzo di Varignana nasce con l’ambizioso progetto di ridisegnare l’antico paesaggio delle colline di Bologna con la messa a dimora di oltre 100 mila piante di ulivi che consentono di produrre un olio di altissima qualità che ha ottenuto premi e riconoscimenti in tutto il mondo.
Agli oliveti si aggiungono 42 ettari di vigneti, in cui si coltivano uve prevalentemente autoctone, tremila metri di orto, un ettaro di mandorleto, un fragoleto, un frutteto di mele, pere, albicocche e ciliegie, 4000 metri coltivati a goji, un orto terrazzato con 42 diverse erbe aromatiche e una originalissima e rara produzione di zafferano.
Si tratta di un progetto in continuo sviluppo e trasformazione che prevedrà nel 2021 il conseguimento della certificazione Bio e la realizzazione di un frantoio e di una cantina propria così da raggiungere la filiera integrata.

L’amore per la bellezza ha generato un complesso dove vivere lo svago, il riposo, la cura di sé, la ricerca dei prodotti naturali e l’eccellenza gastronomica. I frutti di questa terra, oltre a rappresentare la base della cucina proposta all’interno del Resort, hanno dato origine a una linea di prodotti a marchio Palazzo di Varignana, che include 5 tipologie di Olio Extravergine di eccellenza, il Sangiovese Superiore Doc e Metodo Classico, i primi di una vasta selezione, confetture, pistilli di zafferano, sali aromatizzati con le erbe officinali. Tutti prodotti autoctoni e a km0, sani e naturali, che nascono da tecniche di coltivazioni innovative, ma sapientemente coniugate all’esperienza artigianale.

Territorio, Tradizione, Passione

Box Olio Selezione Eccellenze Palazzo di Varignana

Pluripremiati Oli Extravergine dell'Emilia Romagna


La selezione Eccellenze di Palazzo di Varignana comprende i due Oli monovarietali, realizzati con cultivar autoctone del territorio Emiliano Romagnolo che hanno ricevuto numerosissimi riconoscimenti sia in Italia che all’estero.
40,00

...

Olio extravergine Palazzo di Varignana - 3l

Olio d'eccellenza


Conserva il gusto dentro la freschezza, apri l'esperienza della bag in box di Palazzo di Varignana. La qualità di quest'olio si evolve continuamente, così il modo di curare e conservare il prodotto per migliorarne la durata nel tempo. La bag in tube è il modo più efficiente, ecologico e moderno per gestire l'uso casalingo dell'olio.
54,00

...