Moreno Cedroni

Storia

Moreno Cedroni è lo chef che ha portato uno spirito avanguardista nella cucina italiana. Nato ad Ancona nel 1964, ha aperto appena ventenne il ristorante La Madonnina del Pescatore a Senigallia insignito dal 2006 delle due stelle Michelin. Padre del Susci all’italiana, nel 2000 ha aperto il Clandestino Susci Bar dove presenta il suo modo innovativo di reinterpretare il pesce. Nel 2003 ha cominciato a produrre nel suo laboratorio Officina le rinomate conserve gourmet e nello stesso anno ha aperto la salumeria ittica Anikò. Instancabile sperimentatore, Cedroni ha dato vita nel 2019 ad un laboratorio di ricerca e sviluppo, The Tunnel, che si avvale della migliore tecnologia esistente per ottenere da materie prime eccellenti dei risultati sempre migliori.

Identità

Centro propulsore del carattere innovativo di Moreno Cedroni è l’innata curiosità che lo porta a cercare sempre l’origine della materia. Alla base della sua filosofia, l’idea che lo studio e la sperimentazione in cucina siano elementi imprescindibili per creare virtuosismi sempre nuovi. Basilare anche la creatività che deve essere alimentata con lo studio, con il sacrificio e con la costanza.
Con la sua Officina Moreno Cedroni è sceso sul campo per una grande sfida: rendere il cibo immortale. I suoi prodotti sono frutto della sua terra, meglio, del suo mare, e poi elaborati in ricette originali e confezionati in scatola.

Tre aggettivi

Avanguardista, Curioso, Creativo

Moreno Cedroni è lo chef che ha portato uno spirito avanguardista nella cucina italiana. Nato ad Ancona nel 1964, ha aperto appena ventenne il ristorante La Madonnina del Pescatore a Senigallia insignito dal 2006 delle due stelle Michelin. Padre del Susci all’italiana, nel 2000 ha aperto il Clandestino Susci Bar dove presenta il suo modo innovativo di reinterpretare il pesce. Nel 2003 ha cominciato a produrre nel suo laboratorio Officina le rinomate conserve gourmet e nello stesso anno ha aperto la salumeria ittica Anikò. Instancabile sperimentatore, Cedroni ha dato vita nel 2019 ad un laboratorio di ricerca e sviluppo, The Tunnel, che si avvale della migliore tecnologia esistente per ottenere da materie prime eccellenti dei risultati sempre migliori.

Centro propulsore del carattere innovativo di Moreno Cedroni è l’innata curiosità che lo porta a cercare sempre l’origine della materia. Alla base della sua filosofia, l’idea che lo studio e la sperimentazione in cucina siano elementi imprescindibili per creare virtuosismi sempre nuovi. Basilare anche la creatività che deve essere alimentata con lo studio, con il sacrificio e con la costanza.
Con la sua Officina Moreno Cedroni è sceso sul campo per una grande sfida: rendere il cibo immortale. I suoi prodotti sono frutto della sua terra, meglio, del suo mare, e poi elaborati in ricette originali e confezionati in scatola.

Avanguardista, Curioso, Creativo