Maison Corsini

Storia

Maison Corsini nasce dalla passione per il gelato di Niccolò Curto e dall’attenzione al mangiar sano di Antonella Bueti. Dopo anni di esperienza nel settore della gelateria classica, hanno deciso di lanciare sul mercato un prodotto che potesse fare la differenza e che potesse regalare intense emozioni. Nasce così la Crème Glacée, il primo gelato mantecato a mano come si faceva nel 1800. Grazie a questa grande intuizione e innovazione, Maison Corsini, seppur appena nata, è entrata nella Guida del Gambero Rosso con una menzione speciale come progetto ecosostenibile d’Italia, poiché nel suo processo produttivo risparmia 1200 litri di acqua ogni giorno.

Identità

Il primo gelato mantecato a mano, il primo gelato ecosostenibile d’Italia, regala l’emozione di gustare il gelato che facevano i nostri nonni. Essendo un prodotto più cremoso, meno freddo, dal gusto più consistente del classico gelato artigianale, è stato chiamato Crème Glacée.

Tre aggettivi

Mantecato a mano, Ecosostenibile, Cremoso

Maison Corsini nasce dalla passione per il gelato di Niccolò Curto e dall’attenzione al mangiar sano di Antonella Bueti. Dopo anni di esperienza nel settore della gelateria classica, hanno deciso di lanciare sul mercato un prodotto che potesse fare la differenza e che potesse regalare intense emozioni. Nasce così la Crème Glacée, il primo gelato mantecato a mano come si faceva nel 1800. Grazie a questa grande intuizione e innovazione, Maison Corsini, seppur appena nata, è entrata nella Guida del Gambero Rosso con una menzione speciale come progetto ecosostenibile d’Italia, poiché nel suo processo produttivo risparmia 1200 litri di acqua ogni giorno.

Il primo gelato mantecato a mano, il primo gelato ecosostenibile d’Italia, regala l’emozione di gustare il gelato che facevano i nostri nonni. Essendo un prodotto più cremoso, meno freddo, dal gusto più consistente del classico gelato artigianale, è stato chiamato Crème Glacée.

Mantecato a mano, Ecosostenibile, Cremoso