Panettoni Giovanni Cova & C

Storia

Era il 1930 quando due pasticcieri, Agostino Panigada e Giovanni Cova, aprono un laboratorio dolciario in Via Monza. Sono gli eredi di una tradizione che nasce nel 1905, quando durante la Belle Époque milanese Angelo Grioni fonda la sua pasticceria in via Amerigo Vespucci. Sua figlia Rosa sposa Agostino Panigada e insieme al cognato Giovanni Cova danno vita alla G.Cova & C. La grande idea dei tre pasticcieri è quella di riprodurre artigianalmente il panettone dell’antica tradizione milanese e G.Cova & C. si afferma ben presto come il “marchio che rinnova una tradizione”. A sottolineare il primato del “panettone di lusso”, vengono affissi manifesti pubblicitari che raccontano per immagini la storia del meraviglioso dolce lievitato, da allora, sormontato da una vistosa corona regale. E a buon diritto quella corona continua a brillare sul marchio Panettoni G.Cova & C. “immutato nella sua tradizione, ma in continua evoluzione, testimone di come i migliori costumi resistano nel tempo”.

Identità

Ricordare e onorare il proprio passato per Giovanni Cova & C. significa soprattutto mantenere vive le tradizioni dell’antica pasticceria rispettandone le “vecchie ricette” e controllando ogni singolo ingrediente.
Se la tecnologia ha permesso di migliorare e velocizzare i tempi di produzione, la cura e l'attenzione per i dettagli rimangono “quelle di una volta”. Finissima pasticceria lavorata a mano, squisite tentazioni ricche di generosa bontà. Dolci creazioni per conquistare e lasciarsi voler bene.

Tre aggettivi

Storica, Meneghina, Originale

Era il 1930 quando due pasticcieri, Agostino Panigada e Giovanni Cova, aprono un laboratorio dolciario in Via Monza. Sono gli eredi di una tradizione che nasce nel 1905, quando durante la Belle Époque milanese Angelo Grioni fonda la sua pasticceria in via Amerigo Vespucci. Sua figlia Rosa sposa Agostino Panigada e insieme al cognato Giovanni Cova danno vita alla G.Cova & C. La grande idea dei tre pasticcieri è quella di riprodurre artigianalmente il panettone dell’antica tradizione milanese e G.Cova & C. si afferma ben presto come il “marchio che rinnova una tradizione”. A sottolineare il primato del “panettone di lusso”, vengono affissi manifesti pubblicitari che raccontano per immagini la storia del meraviglioso dolce lievitato, da allora, sormontato da una vistosa corona regale. E a buon diritto quella corona continua a brillare sul marchio Panettoni G.Cova & C. “immutato nella sua tradizione, ma in continua evoluzione, testimone di come i migliori costumi resistano nel tempo”.

Ricordare e onorare il proprio passato per Giovanni Cova & C. significa soprattutto mantenere vive le tradizioni dell’antica pasticceria rispettandone le “vecchie ricette” e controllando ogni singolo ingrediente.
Se la tecnologia ha permesso di migliorare e velocizzare i tempi di produzione, la cura e l'attenzione per i dettagli rimangono “quelle di una volta”. Finissima pasticceria lavorata a mano, squisite tentazioni ricche di generosa bontà. Dolci creazioni per conquistare e lasciarsi voler bene.

Storica, Meneghina, Originale