Birra del Borgo

Storia

Fare birra in casa, per hobby, la storia comincia così. Poi l’hobby si trasforma, cresce, fino a diventare un lavoro che fa venir voglia di produrre “in grande”.
Così Leonardo Di Vincenzo decide di abbandonare il mondo della ricerca accademica per dedicarsi alla sua vera passione. Inizia a viaggiare per l’Europa alla riscoperta degli antichi stili birrai. Conoscere i vecchi mastri birrai tedeschi o gli estrosi belgi è stato fondamentale per la sua formazione.
Ma è in Inghilterra che assaggia le birre più interessanti, rappresentative di una cultura birraria completamente diversa dalla nostra: le “REAL ALE”, poco carbonate, corpose e caratterizzate da forti sentori fruttati. Queste scoperte lo spingono a prendere coraggio e a tentare una produzione più ampia. Inizia l’avventura di Birra del Borgo.

Identità

La sua missione è ripensare la birra, ripensare l’idea classica di birra ricercando unicità oltre i confini di un prodotto standardizzato.
Ripensare a tutto il mondo della birra in chiave diversa reinterpretando gli stili.
Ripensare gli ingredienti, ripensare l’utilizzo dei lieviti e la fermentazione superando anche i confini con il mondo del vino.

Tre aggettivi

Italiana, Iconica, Originale

Fare birra in casa, per hobby, la storia comincia così. Poi l’hobby si trasforma, cresce, fino a diventare un lavoro che fa venir voglia di produrre “in grande”.
Così Leonardo Di Vincenzo decide di abbandonare il mondo della ricerca accademica per dedicarsi alla sua vera passione. Inizia a viaggiare per l’Europa alla riscoperta degli antichi stili birrai. Conoscere i vecchi mastri birrai tedeschi o gli estrosi belgi è stato fondamentale per la sua formazione.
Ma è in Inghilterra che assaggia le birre più interessanti, rappresentative di una cultura birraria completamente diversa dalla nostra: le “REAL ALE”, poco carbonate, corpose e caratterizzate da forti sentori fruttati. Queste scoperte lo spingono a prendere coraggio e a tentare una produzione più ampia. Inizia l’avventura di Birra del Borgo.

La sua missione è ripensare la birra, ripensare l’idea classica di birra ricercando unicità oltre i confini di un prodotto standardizzato.
Ripensare a tutto il mondo della birra in chiave diversa reinterpretando gli stili.
Ripensare gli ingredienti, ripensare l’utilizzo dei lieviti e la fermentazione superando anche i confini con il mondo del vino.

Italiana, Iconica, Originale