Arzigogolo - laboratorio artistico

Storia

Arzigogolo nasce nel 2004 in una zona di Milano ricercata e sofisticata, con un’anima molto artigianale e di provincia. Caratteristiche che si ritrovano perfettamente nello spazio del laboratorio, in cui Isabella, con le sue affezionate collaboratrici, crea instancabilmente bijoux e accessori con un’anima un po’ retro’. Oggi Arzigogolo è un luogo conosciuto ed apprezzato a Milano, da chi ricerca oggetti speciali, creati con passione e con tanta ricerca sui materiali, con un gusto nel colore pressoché unico e con modelli sempre nuovi che sfidano il passaggio delle mode. Al suo interno si trova sempre qualcuno intento a lavorare e a creare qualcosa di nuovo. Non solo collane e orecchini, ma anche bracciali, spille, borse cucite a mano con tessuti da arredamento e qualche raro pezzo di abbigliamento.

Identità

Il nome è nato durante un pranzo tra amiche per descrivere qualcosa che desse l’idea del processo creativo, che non è mai lineare, ma che segue vie a volte non del tutto comprensibili. Arzigogolo dà l’idea di qualcosa di elaborato, creativo, non standard. Un luogo caldo e armonioso accoglie e stupisce chi lo visita. Tutto ruota attorno al tavolo centrale, vera anima del laboratorio, dove è adibito lo spazio esposizione: collane, orecchini, bracciali e borse riempiono il locale con un’armonia di colori sempre in movimento. La collezione della stagione in corso si affianca a pezzi classici del nostro passato e a modelli unici, realizzati in numero limitato. Uno spazio che assomiglia molto più a un salotto di casa che a un negozio, un luogo un po’ fuori dal tempo, nel quale le clienti e le amiche riscoprono il tempo per sé stesse e la gioia di indossare un accessorio creato dalla fantasia.

Tre aggettivi

Artigianale, Ricercato, Retrò

Arzigogolo nasce nel 2004 in una zona di Milano ricercata e sofisticata, con un’anima molto artigianale e di provincia. Caratteristiche che si ritrovano perfettamente nello spazio del laboratorio, in cui Isabella, con le sue affezionate collaboratrici, crea instancabilmente bijoux e accessori con un’anima un po’ retro’. Oggi Arzigogolo è un luogo conosciuto ed apprezzato a Milano, da chi ricerca oggetti speciali, creati con passione e con tanta ricerca sui materiali, con un gusto nel colore pressoché unico e con modelli sempre nuovi che sfidano il passaggio delle mode. Al suo interno si trova sempre qualcuno intento a lavorare e a creare qualcosa di nuovo. Non solo collane e orecchini, ma anche bracciali, spille, borse cucite a mano con tessuti da arredamento e qualche raro pezzo di abbigliamento.

Il nome è nato durante un pranzo tra amiche per descrivere qualcosa che desse l’idea del processo creativo, che non è mai lineare, ma che segue vie a volte non del tutto comprensibili. Arzigogolo dà l’idea di qualcosa di elaborato, creativo, non standard. Un luogo caldo e armonioso accoglie e stupisce chi lo visita. Tutto ruota attorno al tavolo centrale, vera anima del laboratorio, dove è adibito lo spazio esposizione: collane, orecchini, bracciali e borse riempiono il locale con un’armonia di colori sempre in movimento. La collezione della stagione in corso si affianca a pezzi classici del nostro passato e a modelli unici, realizzati in numero limitato. Uno spazio che assomiglia molto più a un salotto di casa che a un negozio, un luogo un po’ fuori dal tempo, nel quale le clienti e le amiche riscoprono il tempo per sé stesse e la gioia di indossare un accessorio creato dalla fantasia.

Artigianale, Ricercato, Retrò